Carovana in Turchia

Carovana per l’acqua nella regione di Diyarbakir

Il 13 marzo 2009  è  stata realizzata  in Turchia, organizzata dal Comitato italiano per un Contratto Mondiale dell’Acqua e dal CEVI in collaborazione con l’Associazione Initiative to Keep Hasankeyf Alive e con UIKI, una carovana dell’acqua finalizzata a conoscere ed approfondire le situazioni più problematiche connesse alla gestione dell’acqua e delle risorse idriche in quel Paese.

La Carovana ha preceduto la partecipazione al Forum Mondiale dell’Acqua di Istanbul  ed al  Controforum dei movimenti per l’acqua pubblica  realizzato dalla Rete internazionale dei Comitati ed associazioni impegnati contro i processi di privatizzazione e mercificazione e per il riconoscimento del diritto all’acqua da parte della Comunità internazionale. 

La Carovana dell’acqua ha toccato Djiarbakir, capitale del Kurdistan, ha incontrato Leyla Zana, leader del Popolo kurdo, il Sindaco della città e ha poi visitato Hasankeyf che, se la diga sarà realizzata,  sarà sommersa dalle acque per via delle dighe sul fiume Tigri.

La Carovana dell’acqua ha permesso di far conoscere ai componenti la delegazione dei carovanieri, composta da rappresentanti di enti locali, di comitati italiani,  di ONG, di sindacati, di giornalisti  le minacce che incombono su alcuni fiumi e più in generale sulle risorse idriche della Turchia. Grazie ai reportage di alcuni  giornalisti e alla presenza di Radio Popolare, diversi media italiani hanno potuto denunciare e sensibilizzare sui rischi che importanti luoghi della cultura di cui la Turchia è ricca rischiano di scomparire.

La  realizzazione della Carovana ha consentito inoltre di rafforzare i legami fra i Comitati  italiani e le comunità curda e turca, e soprattutto è riuscita a consentire di far partecipare attivamente al Forum dell’acqua di Istanbul e soprattutto al Contro forum  le delegazioni delle comunità del popolo curdo impegnate a contrastare il progetto di espulsione dai loro territori in funzione delle dighe che, se realizzate,  decideranno del destino dei fiumi che attraversano il loro territorio ma anche del futuro di intere popolazioni.

ultima modifica: 15/12/2016 Alma P.
materiali prodotti
per Carovana in Turchia  
Filmati e video
per Carovana in Turchia
Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top