01 febbraio 2018

Direttiva europea sull´acqua potabile

La Comm.Europea presenta oggi la proposta sulla direttiva quadro sulla qualità dell'acqua,come risposta alla iniziativa ICE "L'acqua è un diritto umano"

La revisione della Direttiva Quadro sull’acqua potabile, proposta dal Vice Presidente della Commissione Europea Franz Timmermans , secondo il CICMA non risponde alla richiesta della iniziativa ICE sul diritto all'acqua e non costituisce una risposta concreta di implementazione dei principi e obbligazioni della risoluzione dell’ONU del 2010 che ha riconosciuto il “diritto all’acqua potabile e ai servizi igienici di base come un diritto umano, universale essenziale alla qualità della vita e all’esercizio di tutti gli altri diritti dell’uomo” che deve essere garantito dagli Stati.

La proposta contiene alcune raccomandazioni sui controlli per la qualità dell'acqua per uso umano, senza peraltro precisare chi deve garantirle, mentre il tema dell'accesso all'acqua come diritto viene affrontato solo dall'art.13 .nell'ottica dell'accesso.


pdf   Testo dell'art. 13 della Direttiva quadro sull'acqua   

La posizione del CICMA :
pdf   Comunicato CICMA su EC Direttiva DWD
  
pdf  CICMA Press Release on EC DWD

La posizione  dei promotori dell'iniziativa ICE e della Rete europea del movimenti dell'acqua :
pdf   Comunicato promotori ICE e rete europea  

La posizione di Aqua Publica Europea
pdf   Aqua Publica Europea_comments on DWD revision  

ultima modifica: 02/02/2018 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top