24 febbraio 2017

La Francia e il diritto all´acqua

Il Senato francese affossa la proposta di legge di riconoscimento del diritto dell'acqua avanzata dalla Società civile

Si è concluso con la bocciatura da parte del Senato francese l'iter della proposta di legge per il diritto umano all'acqua, lanciata nel 2012 da 40 organizzazioni della società civile, fra le quali la France Libertés et Coalition Eau, che proponeva alcune modalità per garantire il diritto umano alll'acqua in Francia, con particolare riferimento alle categorie più povere.

Il testo di legge era stato redatto dalla società civile con parlamentari appartenenti a 5 gruppi politici e dopo un lunga incubazione, finalmente nel giugno 2016, la proposta era stata approvata dalla Assemblea nazionale che aveva però eliminato lo stanziamento di Fondo di solidarietà per garantire l'accesso gratuito alle sole fasce più povere e sostituito il diritto universale con modalità di accesso all'acqua potabile attraverso fontanelle pubbliche e realizzazione di servizi igienici, con presa a carico dei costi da parte dei Comuni.

Il 22 febbraio, il Senato ha espresso parere contrario al testo di legge approvato dalla Camera bocciando anche la proposta di garantire l'accesso all'acqua potabile come diritto umano e ai servizi igienici, anche attraverso punti di erogazione dell'acqua e servizi igienici realizzati nelle città e garantiti dai Comuni. Benché la proposta di legge fosse ben lungi da garantire il diritto umano all'acqua, come un diritto universale, autonomo e specifico, come previsto dalla risoluzione ONU del 2010, questa decisione parlamentare,  affossando la richiesta avanzata dalla società civile, contraddice le stesse obbligazioni che la Francia aveva sottoscritto sostenendo presso l'ONU la Risoluzione del Luglio 2010 ed evidenzia la crisi di identità che stanno attraversando sia gli Stati e le forze politiche chiamate a rappresentare gli interessi dei cittadini sanciti dalla Risoluzione ONU.

http://eau-iledefrance.fr/

 

ultima modifica: 28/02/2017 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top