25 febbraio 2016

Milano. Agenda post-2015 e diritto all´acqua

Prospettive e strumenti di promozione del diritto umano all’acqua. Ore 10:00–13:00 Mani Tese, P.le Gambara, 7/9
Nonostante il diritto all’acqua sia stato sancito da una risoluzione ONU del 2010, come un diritto umano, universale, autonomo e specifico, a tutt’oggi questo diritto non è garantito da nessun Stato e non lo sarà neanche attraverso la nuova agenda degli obiettivi di sviluppo sostenibile post-2015.

Per contrastare questa tendenza, il Contratto Mondiale ha promosso dei tavoli di confronto e discussione su “Prospettive e strumenti di promozione del diritto umano all’acqua” rivolte ad associazioni, Ong che sono disponibili o interessati a sostenere la proposta di Protocollo Internazionale finalizzato alla realizzazione del diritto umano all'acqua.

A Milano l’incontro, promosso insieme a Mani Tese, Cospe, Cevi, si svolgerà giovedì 25 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 13:00 presso la sede Mani Tese, piazzale Gambara 7/9 (Metro Gambara).

Vedi programma e modalità di partecipazione in allegato
ultima modifica: 18/02/2016 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top