13 settembre 2016

Roma. Senato, Commissione Ambiente

ore 12:00 - Audizione del Contratto Mondiale sul DDL 2343 “Principi per la tutela, il Governo e la gestione pubblica delle acque" già approvato dalla Camera dei deputati ed in discussione al Senato.

L’audizione del CICMA è finalizzata a denunciare le principali incoerenze del disegno di legge, approvato dalla Camera a fine aprile,  rispetto alla proposta di legge di iniziativa popolare e al titolo.  

Il contributo del CICMA evidenzia l'assenza  di modalità e strumenti di gestione pubblica dell'acqua, le modifiche  a livello di governo, ed avanza alcune richieste a difesa di alcuni principi   mantenuti nel testo di legge approvato dalla Camera come il     riconoscimento del diritto umano universale all’acqua, la gratuità   di accesso al livello   minimo vitale garantito a tutti i cittadini, l’adozione di strumenti di solidarietà internazionale per garantire l’accesso all’acqua, il rafforzamento delle modalità di partecipazione dei cittadini.    

Sarà     inoltre portata a conoscenza dei Senatori la  proposta del Protocollo internazionale per il diritto umano all’acqua già sottoposta al Ministero degli Esteri ed della Cooperazione e al Ministero dell'Ambiente e del Territorio.

In allegato la memoria presentata dal CICMA:

ultima modifica: 20/10/2016 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top