24 marzo 2015

Tunisi. Forum Sociale Mondiale

Le notizie: apertura, l'assemblea dei giovani, gli eventi

1. Apertura del Forum .
Il Forum sociale di Tunisi ha preso il via il 24 marzo con l’Assemblea dei Giovani svoltasi in mattinata al Campus Farhat Hached El Mana, ma l’apertura tradizionale è avvenuta nel pomeriggio con la Marcia partita da Piazza Bab Saadoun alle 15 e terminata al Museo del Bardo alle ore 17.30.
Il Corteo, aperto da uno striscione che proclama la " solidarietà con il popolo tunisino e con le vittime del terrorismo, contro ogni forma di oppressione" ha visto la partecipazione dei circa 8.000 delegati dei vari movimenti che sono arrivati a Tunisi.
Gli eventi di apertura si sono conclusi in serata con uno spettacolo in Piazza dell’Uomo.

Nei giorni 25 e 26 e nella mattinata del 27 marzo prendono il via i Seminari autogestiti.
Nel pomeriggio del 27 hanno inizio le Assemblee di convergenza che proseguono nella giornata di sabato 28 marzo per concludersi con un sessione plenaria di restituzione convocata per le 14.
Il Forum di Tunisi si conclude con una Marcia di solidarietà con il popolo tunisino ed uno spettacolo di chiusura.

2. L’assemblea dei Giovani
Organizzata dalla Commissione dei Giovani, l’assemblea è stata dedicata a “ Mohamed Ali Hammi ", un militante patriota tunisino che ha fondato la Confederazione dei Giovani lavoratori tunisini nel 1924.
L’assemblea è stata impostata su 7 sessioni tematiche: l’immigrazione ed il diritto alla libera circolazione; l’estremismo ed il terrorismo; i movimenti di liberazione e la causa palestinese; i movimenti sociali e l'antiglobalizzazione; i diritti politici, economici, sociali e culturali; la disoccupazione e il lavoro precario; la tecnologia ed gli strumenti di comunicazione.

3. L’Agenda del Forum
Accanto alle azioni autogestite dai Movimenti, il Forum si caratterizza per essere una piattaforma di confronto di diversi attori, parlamentari, intellettuali.
Alcuni eventi :
Mercoledì 25 marzo , al Teatro Annabi, due tavole rotonde: la prima su come costruire politiche di solidarietà e di pace tra nazioni e popoli dei tre continenti; la seconda su come fare avanzare progetti alternativi a livello di sovranità nazionale e di democrazia partecipativa nei tre continenti.
Giovedì 26 marzo sempre al Teatro Annabi, due tavole rotonde: la prima sulla questione agraria e su come far fronte alle sfide delle ineguaglianze nell’accesso alla terra; la seconda sulle rivoluzioni arabe, bilanci e prospettive.
Sempre Giovedì 26 marzo , al Teatro Ben Salah, un incontro dei Parlamentari con i Movimenti per un confronto su alcuni temi dell’attualità politica: il debito, le multinazionali, la pace.

In parallelo ai lavori del Forum Sociale, si svolge anche il Forum sociale Maghrebino , anch’esso articolato in tavole rotonde e seminari.

ultima modifica: 31/03/2015 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top