Water Citizens - Ghana

promoting participatory policy making and effective service delivery on water and sanitation

" Water citizens : promozione delle politiche di partecipazione dei cittadini alla gestione di servizi idrici e igienici " è un progetto promosso ONG italiana Cooperazione allo Sviluppo dei paesi Emergenti (COSPE), in collaborazione con "Integrated Social Development Centre(ISODECD) e il Comitato italiano Contratto Mondiale sull'Acqua (CICMA)-Onlus, cofinanziato dalla Commissione Europea finalizzato al rilancio e promozione delle gestioni comunitarie in Ghana.

Il progetto si propone di migliorare le condizioni di vita della popolazione della regione di Nzema ed aumentare la capacità delle organizzazioni e della società civile di partecipare al processo di decisione pubblica a supporto di una efficace fornitura dei servizi pubblici ed in particolare delle risorse idriche nel Paese.
Accanto al rafforzamento delle attività di sviluppo locale e dei sistemi di monitoraggio della qualità dell’acqua, il progetto supporta la messa in atto di attività di pianificazione e gestione partecipata e la realizzazione di alcuni Forum regionali e nazionali come momenti di confronto tra le gestioni comunitarie e le politiche nazionali dell'acqua, di un Governo che, di fatto, è impegnato a matenere la gestione pubblica dopo aver interrotto la convenzione con imprese private.

COSPE e ISODEC con il supporto del CICMA attraverso questo progetto sono impegnate a rafforzare le opportunità locali e accompagnarle nelle loro rivendicazoioni presso le competenti autorità ghanesi per l'dozione di un modello di governo e gestione dell'acqua come diritto umano e come bene commune gestito dalle comunità rurali e sottratto a possibili rischi di accaparramento.

Il primo Forum Nazionale si è tenuto ad Accra il 24 giugno 2015 , per rilanciare il dibattito sul diritto umano all'acqua e per un confronto con le Autorità del Ghana su come concretizzare il diritto all'acqua in quel Paese.

Al Forum ha partecipato Rosario Lembo ed è stata la prima occasione di presentazione e di confronto con un Governo sulla proposta del "Protocollo internazionale per il diritto all'acqua e ai servizi igienici". (vedi: eeas.europa.eu ).


29 novembre 2016 a Accra, II Water Citizens National Forum con la partecipazione del CICMA.  Leggi la " Dichiarazione finale "
ultima modifica: 21/12/2016 Alma P.
Immagini
per Water Citizens - Ghana
Filmati e video
per Water Citizens - Ghana

Filmati e video

Altri video
qui di seguito la galleria dei filmati
clicca sulla miniatura per riprodurre il filmato selezionato

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top