15 dicembre 2020

Presentazione I Rapporto Nazionale ASviS

ore 11:00 Evento in streaming dalla pagina Facebook dell'ASviS, dal canale Youtube e dai siti asvis.it e ansa.it

Martedì 15 dicembre alle 11:00 l'ASviS presenterà il primo Rapporto " I territori e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile " nel corso di un evento online trasmesso in streaming dalla pagina Facebook dell'ASviS, dal canale Youtube e dai siti asvis.it e ansa.it .
Il Rapporto è un documento innovativo che indaga su come regioni, province, città metropolitane e comuni si posizionano rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
L'analisi intende stimolare il processo di "territorializzazione dell'Agenda 2030"e un apposito capitolo è dedicato alle "Buone pratiche" promosse e realizzate sui territori da Istituzioni e Organizzazioni della società civile tra le quali sette sono quelle realizzate dal CICMA e dalle Organizzazioni partner del progetto " Le Città e la gestione sostenibile dell'acqua e delle risorse idriche ".
Tra le proposte del Rapporto per implementare l'SDG6 figurano il riconoscimento del minimo vitale come diritto umano all'acqua e l'adozione della Carta delle città per il diritto umano all'acqua .

Tra le persone che prenderanno parte all'evento, vi sono il Presidente della Camera Roberto Fico, il Presidente dell'ASviS Pierluigi Stefanini e il Portavoce Enrico Giovannini, il Presidente della Conferenza della Regioni Stefano Bonaccini, la Segretaria Generale di Eurocities Anna Lisa Boni, la Sindaca di Savona Ilaria Caprioglio, Segretario Generale dell'Associazione nazionale dei funzionari dell'amministrazione civile dell'Interno Laura Lega e il Ministro per il Sud e la coesione territoriale Giuseppe Provenzano.


Per la registrazione dell'evento, vedi: https://youtu.be/J8Wcib-kEqw

 

ultima modifica: 16/12/2020 Alma P.

Immagini

Come contribuire
Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'acqua - Onlus

Via Rembrandt, 9 - 20147 Milano
Tel:+39/02 89072057 - +39/02 89056946
fax:+39/02 89056946 - cellulare: 3274293815
info@contrattoacqua.it

pec@contrattoacquapec.it

 

back_to_top